Porto di Mare, un nuovo progetto di valorizzazione a Milano

Esterno (11)

Milano, un ex complesso industriale rinasce all’insegna della creatività e della cultura. Si tratta dell’Ex Saponificio, un progetto di riconversione -realizzato in collaborazione con Valorizzazioni Culturali– di un ex spazio industriale situato nel quadrante sud-est del capoluogo lombardo. Ubicato a pochi passi dalla fermata M3 Porto di Mare, l’affascinante monumento di archeologia industriale ha ospitato la centenaria fabbrica di saponi di proprietà della famiglia Gavazzi, insignita della medaglia d’oro in occasione dell’Expo nel lontano 1906.

Negli ultimi anni, l’area ha subito una trasformazione radicale diventando luogo di produzione artistica e creativa: vi hanno trovato sede studi di artisti, di designers, di architetti e di produzioni teatrali. Gli spazi “Galleria”, “Sala Colonne” e “Teatro” si propongono come location ideale per eventi di varia natura: shooting fotografici, presentazioni di prodotti, sfilate, party, mostre. La varietà di metrature a disposizione, la possibilità di suddividere facilmente gli spazi, rende l’Ex Saponificio una location flessibile e modulabile, adatta alle esigenze più diverse in un contesto complessivo di forte identità.